Pubblicità integrata e comunicazione: come farla funzionare?

Canali-marketingI canali di comunicazione si moltiplicano e l’uso che ne fanno le Aziende varia in base alle esigenze di ciascuna: a dare un quadro dell’attuale situazione relativa al marketing e alla comunicazione aziendale ci pensa lo studio realizzato da Econsultancy e Responsys, Cross-Channel Marketing Report 2012, una ricerca effettuata su oltre 650 aziende/agenzie e volta ad analizzare l’uso dei canali marketing online e offline, l’integrazione della display advertising e l’uso del mobile nella strategia di marketing.

Per prima cosa sono stati presi in analisi i canali: quali canali le aziende usano come parte delle proprie strategie marketing?

Il sito web è il primo canale utilizzato per il marketing (94%), ma la cara e vecchia email rimane saldamente sul secondo gradino del podio, con l’89%. Al terzo posto, a pari merito, search e social (83%). Gli ultimi tre posti spettano al mobile: mobile web, applicazioni mobile e chiude la classifica il mobile messaging.

L’analisi continua con l’individuazione dei problemi legati all’integrazione della display advertising, spesso concepita come un mezzo avulso dal resto della comunicazione e che, invece, porta molti più risultati se integrata ad altri canali.

Ecco come hanno risposto le aziende alla domanda: state integrando la display advertising con gli altri ambiti del marketing?

L’integrazione della display con i social, la search e l’email è in cima alla lista delle risposte, e per il 70% degli intervistati integrare search con display ha avuto un impatto positivo su quest’ultima.

Infine è stata affrontata la questione annosa relativa al mobile, che secondo i trends più recenti farà la parte del leone nel marketing, negli anni a venire. Dunque le aziende più lungimiranti si stanno adeguando – o, quantomeno, ci stanno provando – a questa nuova era mobile. Proprio per questa ragione è stata posta la domanda “avete una strategia per integrare il mobile all’interno di campagne marketing più ampie?” la risposta – per molti versi sorprendente – è stata questa, ovvero più della metà delle aziende ha affermato che non pensa ad una integrazione col mobile e il 35% solo ad una integrazione “very basic”. Solo il 14% delle aziende sembra consapevole dell’importanza presente, ma soprattutto futura, del mobile e dunque intende farne la chiave di volta delle proprie strategie marketing.

Infine, alla domanda “avete una strategia per integrare il mobile all’interno di campagne marketing più ampie?” la risposta – per molti versi sorprendente – è stata questa:

Questa voce è stata pubblicata in Web marketing. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>