Guadagnare con Internet: ma perché con il mio sito web non ci riesco?

Guadagnare-Con-InternetSe in passato hai tentato di guadagnare con Internet o se stai per lanciarti in quest’avventura, per prima cosa devi tenere presente che il successo della propria attività si raggiunge dopo errori e tentativi, investendo in formazione, non tirandosi mai indietro di fronte agli esperimenti innovativi e, soprattutto, avendo pazienza. Ma per ridurre al minimo questa fase, ecco alcune delle difficoltà più frequenti che si riscontrano quando si intende lanciare il proprio business, in particolare quando si è soli a gestire tutto e non si riesce ad ottimizzare il proprio tempo.

Se hai già tentato di avviare la tua attività ma con scarso successo e se le entrate scarseggiano, sappi che la tua condizione è più diffusa di quanto immagini: secondo un sondaggio condotto su un campione di 1500 imprenditori, è risultato che ben il 72% di essi guadagna 0 euro con la propria attività, il 19% guadagna meno di 500 euro e solo il 9% ha entrate superiori ai 500 euro.

Internet sembra un traguardo facile per fare soldi in modo rapido: il mondo del web marketing è idealizzato nell’immaginario di molti, non solo in ambito statunitense, ma sempre più anche in Italia. Il che non significa che in Internet non si possa guadagnare, tutt’altro. Solo che per farlo non ci sono rimedi dell’ultimo minuto e soluzioni sempre vincenti: bisogna costruire un solido e serio business online. Quindi domandati se sei davvero intenzionato a costruire un business duraturo o se stai semplicemente facendo un tentativo senza un vero progetto alle spalle: in quest’ultimo caso sarebbe come tirare un sassolino nell’oceano.

Per prima cosa, occorre avere le idee chiare su che tipo di attività intraprendere nel web: sembra banale, ma la chiarezza è fondamentale in questo mondo ricco di distrazioni e impegni da assolvere senza che nessuno ti dica cosa devi fare. Chiarezza e costanza: cominciare può essere facile, presi dall’entusiasmo e dalle aspettative, ma quello che serve davvero è mantenersi produttivi nel tempo, continuare a seguire il proprio tracciato nonostante tutti gli ostacoli e le frustrazioni.

Ottimizzare il tempo è a sua volta un presupposto indispensabile: ci sono mille cose da fare, contatti, mail, lancio dei prodotti, comunicazione, dati statistici delle proprie campagne. Ma quello che non bisogna mai perdere di vista sono le attività che costruiscono il nostro business: fate una checklist con le prorità e non passate ad altro fino a che non le avete esaurite del tutto, altrimenti per stare dietro a tutto finirete per non fare nulla.

Pensa sempre in un’ottica vincente: agisci e impara dagli errori, senza demoralizzarti, nella consapevolezza che il mondo del web è in continua evoluzione e dovrai appassionarti in quello che fai, altrimenti non soltanto non raggiungerete l’obiettivo, ma anche tutto il percorso diventerà difficoltoso.

Questa voce è stata pubblicata in E-commerce. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>