Aprire un negozio Amazon senza Partita IVA – PRO e CONTRO

7 Set 2019 | Amazon

Ciao! Stai pensando di aprire un negozio Amazon ma ancora sei indeciso se aprire o meno la Partita IVA?

Forse non è questa la domanda che devi farti per prima. La domanda giusta è: “Vuoi che Amazon diventi un mestiere per te?”
Se la risposta è SI, allora il consiglio che ti do è quello di aprire la Partita IVA. Ti spiego il motivo nel video qui sotto, una delle tante risorse ecommerce& marketplace che puoi trovare nel mio blog.

Vendere su Amazon senza partita IVA si può fare.
Ma esistono delle regole molto vincolanti che devi rispettare se non vuoi trovarti ad avere problemi con il fisco. Per giustificare la mancata apertura della partita IVA, infatti, la tua attività di venditore dovrà essere considerata sporadica, il che non ti permette di farne un lavoro.

SCARICA ORA L'INFOGRAFICA

Scopri i PRO ed i CONTRO di vendere su Amazon senza Partita IVA! Riceverai l'infografica via e-mail, controlla di averla inserita correttamente!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta in contatto con me. Ogni settimana invio newsletter relative al mondo Amazon, Alibaba e Marketplace in generale. Ma non solo, parlo anche di LinkedIn e di Social Selling.

Complimenti per esserti iscritto/a alla newsletter!

Pin It on Pinterest