ebay

E- bay ha annunciato che inizierà a intermediare i pagamenti sulla propria piattaforma e gestirà la procedura di pagamento, semplificando l’intera esperienza di acquirenti e venditori.

Il markeplace ha firmato un accordo con Adyen, una piattaforma globale per la gestione dei pagamenti. PayPal,già di proprietà di eBay da lunga data, non sarà che un’opzione offerta agli acquirenti eBay al momento del pagamento.

La transizione verso una completa intermediazione dei pagamenti sarà un processo che durerà degli anni, avvicinando così eBay ai grandi markeplaces come Amazon, ed i gruppi Rakuten ed Alibaba.

Negli ultimi tre anni eBay ha apportato delle modifiche al suo modello di business con l’obiettivo di offrire la migliore selezione di prodotti e competere con le altre piattaforme di vendite online.
Secondo quanto dichiarato dai portavoce della società ” L’intermediazione nei pagamenti porterà vantaggi significativi per i venditori eBay.”

eBay ha informato che inizierà l’intermediazione su scala ridotta in Nord America a partire dalla seconda metà del 2018 per poi espanderla nel 2019 in conformità con l’Accordo Operativo con PayPal, con la previsione di aver fatto passare la maggior parte dei clienti della piattaforma alla nuova esperienza dei pagamenti nel 2021.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *